Conoscenza

Sapere "com'è fatto e come funziona".

website templates

Conoscenza

La conoscenza è il secondo strumento fondamentale in qualunque serio percorso di crescita personale, mentale o spirituale.

Abbiamo visto che il primo strumento è la consapevolezza, cioé la capacità di "accorgersi" di quello che ci succede dentro.

Dopo che abbiamo "visto", dobbiamo capire "com'é fatta e come funziona" la nostra mente oppure, se preferite (e  non è la stessa cosa) il nostro cervello.

Tre cervelli

Le neuroscienze ci insegnano che noi possediamo tre cervelli, che partecipano in modi diversi alla gestione dei processi mentali ed emozinali e che corrispondono a specifiche aree del nostro cervello.

Possediamo infatti:

- il cervello delle emozioni,

- il cervello dei ragionamenti e

- il cervello dell'intuizione e della coscienza, che è in grado di "vedere" quello che sta succedendo negli altri due cervelli.


Un modello esoterico

Esiste in Psicocibernetica un modello della mente che ricalca i tradizionali modelli esoterici dell'anima.

In questo caso si parla di "corpi sottili", intesi come strutture energetiche che attraversano il corpo in modo simile a come il campo magnetico attraversa una calamita.

Qui si parla di un "corpo eterico", di un "corpo astrale" e di un "corpo mentale".

Oltre a questi tre corpi, che sono corpi dell'anima, si parla di altri tre corpi, spirituali, che sono in qualche modo collegatì ai tre attributi dello spirito: la volontà, la coscienza e il potere creatore.